Boutique

Il concept per la Boutique Bianchi e Nardi 1946, realizzato dall’Arch. Ilaria Sassolini con Florenzo Capogrosso, è specchio di artigianalità, preziosità e contemporaneità del brand nella tradizione del contesto in cui è nata l’azienda: la città di Firenze.

Dettagli

I soffitti sono realizzati a forma ottagonale con finitura a calce. La forma ricorrente dell’ottagono segue la grafica del monogramma del brand ed è declinata nei vari elementi della scatola architettonica.

Gli espositori in legno sono stati concepiti seguendo i criteri degli antichi mobili fiorentini, intagliati e consumati dal tempo, impreziositi dall’ottone lucido che ne risalta la morbidezza. I pavimenti in pietra serena sono ritmati da tappeti in cotto fatto a mano realizzato secondo la tradizione, ma reinterpretati con un colore scuro in continuità con i materiali del concept.

Borse

Borse

Le borse Bianchi e Nardi 1946 sono dei veri e propri gioielli e il concept creato per la boutique caratterizza uno spazio orientato a valorizzare i dettagli delle collezioni.

Visita la collezione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. By using the site, you accept the use of cookies on our part. maggiori informazioni / find out more

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi